Informatica
BALISTICA

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
PROGETTO SCRATCH

Vediamo come possiamo utilizzare scratch per simulare un fenomeno fisico.
Qui vediamo come simulare la traiettoria di un proiettile.
Come sappiamo un proiettile che si muove con velocitÓ iniziale V1 vede restare inalterata la componente della sua velocitÓ sull'asse X (non vi sono forze che la varino), mentre sull'asse Y la velocitÓ Ŕ influenzata dalla accelerazione di gravitÓ g.

Nel progetto che potete scaricare si Ŕ simulato il moto di un proiettile - il codice che lo governa Ŕ quello riportato a lato.

Le variabili sono
  • V = VelocitÓ iniziale (non Ŕ facile riportare la base dei tempi e delle lunghezze sulla simulazione ad un esempio pienamente "reale", per cui si Ŕ andati per tentativi. 75 Ŕ un buon compromesso - provate con valori diversi per vedere cosa succede)
  • alzo = Angolo della direzione iniziale del proiettile rispetto all'orizzontale
  • g = Accelerazione di gravitÓ. Per la Terra vale 9.8 m/s2 ma si Ŕ pensato di rendere pi¨ interessante la simulazione permettendo di scegliere se utilizzare l'accelerazione di gravitÓ superficiale della Terra piuttosto che quelle della Luna, di Venere, di Marte o di Giove.
  • t = Tempo - anche questo, non essendo possibile simulare con precisione un effetto realistico, Ŕ un parametro da modificare per tentativi. Dipende da quanti cicli riesce a svolgere il vostro pc in un secondo, e questo dipende dalla velocitÓ di connessione e/o dall'hardware della macchina che state usando.
  • y = Coordinata y, serve solo a far cambiare l'aspetto del proiettile e simulare una caduta al suolo se cade sull'asse orizzontale.

SCARICA IL CODICE SCRATCH

 

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17 18 19 20