Apre B

Apre B Apre B Apre B Apre B Apre B Apre B Apre B Apre B Apre B  

In questo esempio abbiamo un centro sportivo composto da 4 campi da calcetto + un campo da calcio, un parco giochi ed un parcheggio. Supponiamo di avere il centro di comando dell'impianto nel casotto accanto al parcheggio, in un impianto tradizionale dovremmo prevedere o tante linee quante sono le accensioni o , perlomeno, tante linee di comando per i relativi teleruttori.
Con la domotica metteremo una sola linea di potenza e una sola linea BUS.
Abbiamo giÓ risparmiato con i cavi, ma se per caso ci venisse voglia di frazionare le accensioni, con un impianto tradizionale dovremmo passare nuovi cavi, con la domotica basterÓ riprogrammare gli attuatori ed eventualmente aggiungere dei teleruttori nei quadretti locali.